Lavori come “L’isola deserta dei carbonai” e “Il Popolo che manca” hanno avuto importanti riconoscimenti in festival del documentario italiano, tra tutti il Torino Film Festival e il Trento Film Festival. Su Campi Avversi è uscito nel 2015 al Festival dei Popoli di Firenze ed è stato presentato in vari festival nazionali. 

Per saperne di più sui lavori documentaristici di Andrea Fenoglio Clicca qui

Giacometti Art Walk è un’app innovativa sulla vita e le opere di Alberto Giacometti. Contiene materiali di docu-fiction che si possono visualizzare solo camminando nei percorsi della terra di origine di uno dei più importanti artisti del ‘900, la Val Bregaglia in Svizzera.

L’app è già scaricabile in una versione beta in italiano, sarà comunicata e tradotta in tedesco e in inglese per la prossima stagione estiva.

Per andare al sito web Clicca qui

Con il lavoro per Saluzzo Migrante ci siamo lanciati verso la fotografia documentaristica di cui potete vedere i primi frutti nei racconti che facciamo nella sezione STORIE del sito web saluzzomigrante.it. Ci sembra una buona soluzione per intraprendere progetti con budget ridotto e costruire materiale di interesse che potrà essere maggiormente sviluppato in step successivi.

Vai alle STORIE

Sviluppiamo comunicazione web con materiali documentaristici. oltre alla Terra che connette e a Giacometti Art Walk, abbiamo appena messo online la versione beta del sito saluzzomigrante.it.

Vai al sito

Ci occupiamo anche di infografiche statiche e in movimento, elaboriamo dati e li comunichiamo in maniera creativa e diretta.

Consulta la pagina dei dati di saluzzomigrante.it Clicca qui

Negli anni abbiamo sviluppato installazioni audiovisive per mostre multimediali. L’esempio più complesso è rappresentato dalla mostra Il popolo che manca: 20 schermi interdipendenti distribuiti in 5 sale.

Leave a Reply